Anna Cantagallo: ricordare le parole attraverso il midollo spinale

Già a partire dall’Ottocento si è scoperto che l’area di Broca e l’area di Wernicke sono coinvolte nel processo di produzione e comprensione del linguaggio e sono connesse tra loro tramite il fascicolo arcuato. In particolare la prima è stata identificata dall’omonimo neurologo che ha seguito un paziente che era incapace di parlare e che, sebbene comprendesse quanto gli veniva detto, riusciva a pronunciare solamente la sillaba “tan”; proprio per questo motivo egli fu chiamato Monsieur Tan. Dopo l’autopsia si è scoperto che presentava un danno organico al piede della

Che cos’è Embrace, il braccialetto buono per la salute

Un abbraccio che parte dal polso Da un’idea tutta italiana nasce Embrace, una sorta di bracciale “empatico” La frontiera del wearable è in continua espansione e il rilievo mediatico che viene dato a questo argomento sui siti di news italiani come Ilmiopaese.net ne è testimonianza. Non c’è da sorprendersi se anche in campo medico si ricerchino nuovi metodi per abbinare la tecnologia alla propria salute. Quando si parla di dispositivi elettronici indossabili, non si può non far riferimento ad alcuni specifici orologi, che vengono principalmente utilizzati non solo per segnare

riotorsero -diarrea.eu_800x533

Problemi di stomaco e diarrea, cause e rimedi

La diarrea è un problema estremamente fastidioso che può presentarsi nelle più svariate occasioni. Può capitare di avere episodi di diarrea dovuti magari a problematiche alimentari, così come di soffrire di problemi più complessi che vanno dall’influenza intestinale a alcuni casi di colite. La diarrea è poi uno degli elementi più comuni di fronte a forti stati di ansia, un problema che va a inficiare al qualità della nostra vita, specialmente se siamo costretti a lavorare in ufficio o a muoverci con auto e mezzi pubblici. Casi di diarrea che

Ipertrofia prostatica_800x533

Rimedi naturali per l’ipertrofia prostatica

L’ipertrofia prostatica è un disturbo molto comune e riguarda soprattutto gli uomini over 60. La sua presenza può influire notevolmente sulle funzioni urinarie. Fondamentale, prima di parlare di come risolverlo, è ricordare che, a partire dal venticinquesimo anno di età circa, la prostata maschile comincia a ingrossarsi. Questa ghiandola, tipica dell’apparato genitale maschile dei mammiferi, aumenta quindi naturalmente le sue dimensioni. Quando il processo è eccessivo, la ghiandola va a comprimere le pareti dell’uretra. Se il fenomeno non è dovuto alla presenza di un tumore, si parla di ipertrofia prostatica